Domenica 25 giugno 2017, Caccuri ha ospitato la seconda edizione del Kids’ Festival Italia, la festa internazionale dell’infanzia nata a Sarajevo nel 2004 quasi a voler cancellare gli orrori della guerra di qualche anno prima con la Serbia, per lanciare un messaggio di pace e di ottimismo e per promuovere la comprensione, l’integrazione, la pacifica convivenza dei popoli, l’intercultura partendo proprio dalle giovanissime generazioni. L’iniziativa poi è stata ripresa da altre nazioni diffondendosi in molti paesi, soprattutto del Mediterraneo, ma anche nel continente americano.

kids festival

Così, da due anni, la nostra cittadina, grazie all'impegno e alla tenacia dei coniugi Ramzi Labidi, un giovane tunisino, e Manuelita Scigliano, caccurese, coadiuvati da numerosi volontari e con la sponsorizzazione dell’Accademia dei Caccuriani che l’ha inserita tra le iniziative connesse al Premio Caccuri attraverso questa grande festa dell'infanzia e della gioventù dà un suo prezioso contributo alla diffusione di questi ideali. Già la prima edizione dell’ 8 agosto 2016 fu un grande successo, ma quella di quest’anno è stata ancor più affollata, sia come presenze di visitatori, sia come proposte educative, ricreative, ludiche da parte di scuole, associazioni culturali, artisti di strada, animatori provenienti da tutta la regione. Presenti anche diversi giovani originari di alcuni paesi africani che hanno portato i loro messaggi di pace e di amicizia ai loro coetanei italiani e di altri paesi europei a testimonianza del grande bisogno di pace, di integrazione e di reciproca convivenza che si avverte in larghi strati della popolazione mondiale.

e-max.it: your social media marketing partner