Film Il ragazzo di Calabria

Domenica 6 marzo 2016 alle ore 16.30 c/o il Dopolavoro Ferroviario viaggio culturale tra le diverse età in Calabria. Sarà proiettato il film di Luigi Comencini “Il ragazzo di Calabria” con  Gian Maria Volonté, Diego Abatantuono, Thérèse Liotard, Jacques Peyrac, Santo Polimeno.

In un piccolo paese della Calabria, un ragazzino aspirante atleta, si allena all'insaputa di suo padre. I "grandi" vorrebbero che continuasse le attività pastorizie della famiglia, ma il ragazzo la spunterà: la sua passione gli fa vincere una gara locale e così potrà andare a Roma, in una vera squadra di atleti. Vagamente ispirato alla biografia del campione Francesco Panetta. Comencini mette in scena la dura battaglia dei sogni di un ragazzino di una delle zone più depresse d'Italia contro i condizionamenti della famiglia e dell'ambiente. Come in tutti i film di Comencini, la parte del giovane protagonista è affidata ad un ragazzo alle prime armi, Santo Polimeno, selezionato sul posto delle riprese. Nella parte della ragazza bionda e figlia dei "ricchi" c'è una giovanissima Giada Desideri, qui al suo debutto, e che in seguito diverrà apprezzata interprete di numerose fiction.

e-max.it: your social media marketing partner